Tutto provoca dipendenza

Sesso, cibo, tecnologia, sport, shopping, pornografia, religione, amore. Il seme della dipendenza è nel nostro cervello.

Gli animali non sono cattivi. Ma neanche buoni

Gli animali uccidono, e non lo fanno solo per mangiare. Uccidono per difendersi dai predatori o semplicemente da chi potrebbe arrecare un danno alla propria casa o ai propri piccoli. Uccidono individui della propria specie per ottenere la supremazia sul territorio e su ciò che contiene, femmine comprese. Si coalizzano contro un maschio dominante per detronizzarlo e salire…

La tirannia della bellezza

Perché la bellezza in tutte le sue forme condiziona la percezione del mondo e manipola le nostre decisioni.

La guerra del consenso a colpi di like

I like sono la nuova droga digitale da cui dipende il nostro bisogno di approvazione. Per ottenerla saremmo disposti a modificare l’immagine che gli altri hanno di noi.

Mi è sembrato di vedere un essere umano

Alzi la mano chi almeno una volta non si è lasciato intenerire dallo sguardo pentito di un cane o non ha riso dell’espressione minacciosa di un gatto. Delfini sorridenti, struzzi che ti fissano con fare accusatorio, koala desiderosi di coccole… spesso gli animali sembrano avere atteggiamenti molto simili ai nostri. E’ naturale per noi antropomorfizzare tutto ciò che…

Cosa significa essere liberi?

E’ più libero un cane che gioca in giardino o uno scimpanzé della foresta equatoriale? E le nostre decisioni sono veramente nostre?

Social network delle mie brame

Il narcisismo ai tempi di Facebook usa i social network come specchio in cui celebrarsi, ma l’autopromozione e l’ostentazione del successo nascondono un senso di inadeguatezza che ha bisogno di continue conferme

Belle e stupide. Stereotipo o strategia?

Il luogo comune della bellezza visto da una prospettiva evoluzionistica che spiegherebbe perché chi è attraente non ha bisogno di essere intelligente per vincere.

Distributori automatici di felicità

Liberi di essere felici, felici di essere liberi. Ma rinunciare alla libertà per un piacere incondizionato non è così semplice. Eppure forse lo stiamo già facendo.

A cosa serve l’intelligenza?

Quando si parla di intelligenza animale siamo portati a considerare gli esempi che più si avvicinano al nostro modello di comportamento. Se però vogliamo capire qualcosa in più sull’intelligenza come fenomeno più ampio, dobbiamo spingerci verso specie lontane da noi, e cercare quali potrebbero essere i punti di contatto nella costruzione di cervelli funzionalmente simili nonostante problematiche…

Uova oggi e galline domani: il test del Marshmallow

“Meglio un uovo oggi che una gallina domani” è un vecchio proverbio popolare che nasconde la nostra naturale predisposizione ad inseguire una gratificazione immediata. Per verificare questo comportamento verso la fine degli anni ’60 lo psicologo Walter Mischel ideò un simpatico esperimento che è diventato celebre: il test del marshmallow. I soggetti dell’esperimento erano bambini dai 3 a 5…

Gli alieni ci stanno snobbando?

Si calcola che nell’universo ci siano qualcosa come 100 miliardi di galassie. E ogni galassia abbia centinaia di miliardi di stelle, ognuna col suo bell’orticello di pianeti e pianetini. Tra questi fantastiliardi di pianeti ogni tanto ce n’è qualcuno che ha le carte in regola per ospitare la vita. Moltiplicati per tutti i sistemi solari…

Si fa presto a dire “ho deciso”

In ogni momento della nostra vita prendiamo decisioni. Quando valutiamo un’offerta di lavoro, quando pensiamo a cosa fare dei nostri risparmi o semplicemente quando decidiamo cosa mangiare a cena, e lo facciamo con la certezza di tenere ben saldo nelle nostre mani il controllo di tali scelte. Ma non è sempre così. Immaginate la situazione seguente. Per strada c’è…

Saldi, trattative e buoni affari: l’effetto ancoraggio

Ultimi giorni di saldi, entrate in un negozio e vedete una maglia che vi piace. Quanto costerà? Leggete il cartellino: 58 €, che con il 50% di sconto diventano 29 €. Un bell’affare vero? Ma quanto volevate spendere in realtà? Torniamo indietro e immaginiamo che avete visto quella stessa maglia su Amazon a 19,90 €….

Gli uomini preferiscono le… altre

Si dice che la moglie del Presidente degli Stati Uniti Calvin Coolidge, in visita ad una fattoria, notò un gallo che si accoppiava dozzine di volte al giorno. “Lo dica al signor Coolidge,” disse la First Lady al contadino. Il Presidente allora chiese se lo facesse sempre con la stessa gallina. “No,” rispose il contadino,…

Arti fantasma e mani di gomma

C’è un curioso (e anche un po’ macabro) esperimento che dice cose interessanti sul legame tra cervello e corpo: è l’illusione della mano di gomma (rubber hand illusion). La “cavia” appoggia entrambe le mani su un tavolo ad una certa distanza l’una dall’altra. In corrispondenza della mano sinistra viene posta una mano di gomma, e…

La fisica e l’ingegneria che non si imparano a scuola

Essere un topo ha i suoi vantaggi. Ad esempio il fatto di nascere ingegnere ed essere in grado di costruirsi una tana piuttosto complessa, senza aver fatto un corso di architettura. Mentre noi abbiamo bisogno di un lungo percorso di studi, loro hanno in dotazione una manciata di geni che fanno tutto il lavoro. Incrociando…